SURFAPORE C

SurfaPore C è una soluzione a base d’acqua: basta semplicemente applicarla su superfici già esistenti o mescolarla con il materiale di base al posto dell’acqua. Rende la superficie idrorepellente e protegge dall’umidità, incrinature superficiali, muffa e gelo. Una delle maggiori applicazione è rendere idrorepellente il cemento, il calcestruzzo, le fughe, i muri, l’intocano e le fondamenta.

Le formulazioni di SurfaPore agiscono in modo molto diverso rispetto ad altre formulazioni a due componenti (2K) o a base di silicone, poiché non creano una “pellicola plastica” sulla superficie a cui si applicano. Ad esempio, SurfaPore C protegge e rende idrorepellenti le superfici penetrando profondamente nei pori del loro substrato: invece di sigillare i pori, le nanoparticelle “li rivestono”, assicurando che l’acqua o altri fattori corrosivi siano efficacemente respinti da forze chimiche. In questo modo, il substrato è protetto in profondità e difeso da abrasione o da logoramento meccanico. Poiché le nanoparticelle non formano catene di polimeri, le superfici modificate da SurfaPore possono durare più a lungo; anche dopo otto anni mostrano il 95% della loro originale attività e funzionalità. Le superfici modificate con SurfaPore sono più resistenti alla componente “dura” dei raggi solari (radiazioni UV) che provocano l’effetto “ingiallimento”.

Campi di applicazione e caratteristiche:

-Nanotecnologia per superfici di cemento, malta, boiacca, stucco e pietre naturali o artificiali
-Previene la risalita dell’umidità aumentando la vita della superficie
-Impedisce la crescita di alghe, muffe e microrganismi/li>
-Previene macchie bianche e depositi di sale (efflorescenze)
-Facile applicazione sulle superfici o mescolato alla malta
-Cemento idrorepellente: assicura un’alta respirabilità della superficie senza modificarne colore ed aspetto
-Impermeabilizzazione terrazze: blocca l’assorbimento dell’acqua lasciando traspirare la superficie

Note d’utilizzo

Applicazione sulla superficie: la superficie di applicazione deve essere asciutta e pulita. Applicare SurfaPore C con pennello, rullo o spray. Non richiede diluizione. Su superfici molto assorbenti riapplicare entro 3 ore.
Miscelazione: sostituire 1/3 dell’acqua con surfaPore C mescolare bene. In entrambi i casi (applicazione sulla superficie o mix) testare i risultati su una piccola zona prima di applicarlo su ampia scala. La massima resistenza all’acqua si raggiunge 24 ore dopo l’applicazione.

Consumo

resa stimata 8-10m²/L, fortemente dipendente dalle proprietà della superficie applicata.

Confezione da 1 LT e 4 LT.

Articoli
Codice Articolo Variante Note Stato Quantità Prezzo un. Prezzo un. ivato
NANO0000C010 SURFAPORE C 1LT nessuna variante disponibile 1 L
 Disponibile
€ 16,39 + iva € 20,00  
NANO0000C014 SURFAPORE C 4LT nessuna variante disponibile 4 L
 Non disponibile
€ 54,10 + iva € 66,00

Per acquisti di grosse quantità contattaci »